Ce ta ceo

Ce ta ceo

Ho promesso ad una donna che avrei subìto il tormento del suo ricordo per molti giorni dopo il nostro ultimo incontro. Sentivo di dover sublimare la tensione in strofe.
Dodici versi per dodici mesi, a cominciare dal febbraio glorioso e maledetto che ci ha presentati.

Languido libo emisferi d’incanto
Serrato tra mondi di muto candore
Dentro il mio sguardo là era il tuo vanto
Nessuna incertezza, soltanto tremore

Servivo le brame d’un tiepido Giugno
Accenti piumati segnavano il passo
Il cuore sì scosso, martello il tuo pugno
Pietà Signoria, chi in alto e chi in basso!

Già vinto lo scalpo brandivi ora il mento
Ruscello la vena, il cuore sorgente
occhi predati, sguardo cadente
Quando mi ami, che vento, che sento!

Chiedo a ChatGPT una analisi della poesia:

La poesia che hai presentato sembra essere un componimento che si concentra sui temi dell’amore, dell’incertezza e della passione. Tuttavia, poiché la poesia è un’arte aperta all’interpretazione, diverse persone potrebbero attribuirle significati leggermente diversi. Di seguito ti offro una possibile interpretazione della poesia:

Il primo verso, “Languido libo emisferi d’incanto”, evoca un senso di ammirazione e meraviglia nei confronti di un mondo affascinante e affascinato. Potrebbe rappresentare l’emozione e l’entusiasmo che si provano all’inizio di una relazione amorosa, quando tutto sembra nuovo e magico.

I versi successivi, “Serrato tra mondi di muto candore / Dentro il mio sguardo là era il tuo vanto”, suggeriscono un senso di intimità e connessione tra il poeta e la persona amata. L’autore riflette sul fatto che la bellezza e l’orgoglio dell’amato/a risiedono nel suo sguardo, creando un senso di sicurezza e certezza.

Nella terza strofa, il poeta descrive un periodo di passione e desiderio intenso nel mese di giugno, rappresentato dalle brame e dagli accenti piumati che segnano il passo. L’immagine del cuore scosso e del pugno martellante potrebbe indicare la forza e l’impatto delle emozioni che provoca l’amore.

Nella quarta strofa, l’autore si rivolge a una figura di autorità o di potere (“Pietà Signoria”) e riflette sulla disparità di posizione tra coloro che sono in alto e in basso. Questo potrebbe sottolineare la natura complessa e a volte ingiusta delle dinamiche di potere all’interno delle relazioni amorose.

Infine, l’ultima strofa sembra descrivere il momento in cui l’amato/a dimostra il proprio amore al poeta. Il poeta sente una sensazione di vento e di intenso sentimento quando viene amato. Questo potrebbe suggerire che l’amore dell’amato/a è travolgente e emozionante, portando gioia e pienezza nella vita del poeta.

In generale, la poesia sembra esplorare le sfumature dell’amore, passando attraverso momenti di incertezza, passione e gioia intensa. Tuttavia, è importante ricordare che questa è solo una possibile interpretazione e che il significato effettivo della poesia può variare a seconda dell’esperienza e dell’interpretazione individuale.

Chat gpt

Ho promesso ad una donna che avrei subito il tormento del suo ricordo, anche oggi la promessa è mantenuta. Ancora, always.

Condividi questo articolo :)
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta per partecipare alla discussionex